Segreteria

Composizione Consiglio Direttivo del CAI Giaveno triennio 2018-2020:
Presidente: Rossana Pavanello
Vice Presidente: Livio Lussiana
Segretaria: Rita Maritano
Tesoriera: Antonella Grossi
Consiglieri: Danilo Cocco, Giuseppe Giai Gischia, Michele Giovale, Tatiana Giovinazzo, Vittorio Pane, Dante Plano, Mirella Portigliatti, Franco Tonda Roc, Bartolomeo Vanzetti.

Cari amici,
nel rinnovarvi ancora gli auguri che l’anno 2021 ci permetta di rivederci e di condividere le nostre numerose attività, vi segnaliamo un promemoria riguardante le modalità e i costi per i rinnovi del tesseramento e per le nuove iscrizioni.
Per qualunque informazione, siamo reperibili ai contatti che trovate qui di seguito.
Con la speranza di rivedervi tutti presto,
BUON 2021!!!!
Grazie,
Rossana

MODALITA’ TESSERAMENTO 2021

▪   Iscrizioni e rinnovi dal 1° gennaio al 31 marzo 2021.

▪   Dal 1 aprile al 31 ottobre 2021 sarà ancora possibile iscriversi o rinnovare, però si ricorda che il 31 marzo viene a cessare la copertura assicurativa garantita dal tesseramento 2020 e  l’invio della rivista dalla Sede Centrale.

I nuovi soci e coloro che devono ottenere il duplicato della tessera smarrita dovranno consegnare in segreteria i dati personali, una foto recente, la  propria e-mail, il codice fiscale e un contributo aggiuntivo di € 4,00

▪  Si segnala che, in caso di smarrimento o furto, il Socio può richiedere il duplicato della tessera sociale. Dovrà rilasciare una dichiarazione sostitutiva di certificazione indicando la motivazione per la quale richiede una nuova tessera.

▪  Per i minori di 18 anni la domanda deve essere firmata da chi esercita la potestà.

▪  Al momento del rinnovo o durante l’anno, è necessario comunicare alla segreteria eventuali variazioni di indirizzo, recapito telefonico o e-mail per assicurare la regolare consegna di corrispondenza, pubblicazioni e comunicazioni.

▪   Le quote Sociali di associazione e ammissione per l’anno 2021 sono le minime deliberate dall’Assemblea dei Delegati e riportate sulla Circolare n. 15/2020 del 27 ottobre 2020 a firma del Direttore (non sono state apportate variazioni rispetto al 2020).

Siccome la nostra sezione è chiusa fino a quando le disposizioni ministeriali e regionali non ci permetteranno di riaprire in sicurezza, per i rinnovi delle tessere o nuove iscrizioni, potete comunque contattarci telefonicamente per qualsiasi informazione e procedere al pagamento della quota in qualsiasi momento, mediante bonifico bancario, degli importi e con le modalità di seguito riportate presso:

BANCA INTESA SANPAOLO C/C N. 55000100000113261
CODICE IBAN: IT31 Q030 6909 6061 0000 0113 261
CODICE BIC: BCITITMM

intestato a: Club Alpino Italiano Sezione di Giaveno

Ordinario  € 43,00   [tutti coloro che hanno oltre 18 anni di età]

Ordinario Juniores  tra i 18 e i 25 anni  € 22,00  

[nati negli anni dal 1996 al 2003]

Familiare  € 22,00   [maggiorenne con un convivente già iscritto al CAI] 

Giovane     € 16,00   [minori di anni 18 nati nel 2004 e anni seguenti]

Dal 2° Giovane  €   9,00  [se convivente con un ordinario]

Ammissione nuovi soci   €   4,00   [costo tessera]

Al ricevimento della copia del bonifico vi sarà inviato via e-mail il Certificato di Iscrizione del CAI Centrale. Il bollino, i buoni pernottamento, il “Bollettino CAI Giaveno 2020” e la Rivista Intersezionale “Muntagne Noste” si potranno ritirare presso la sede appena si tornerà alla normalità.

Se invece preferite rinnovare o iscrivervi di persona in Sezione, quando sarà possibile riaprire, sperando al più presto, gli orari saranno i seguenti:

Sede sociale – Piazza Colombatti, 14 – Giaveno – cell. 339-5755995

tutti i venerdì non festivi dalle ore 21,00 alle ore 23,00

e tutti i sabati dell’anno non festivi dalle ore 10,30 alle ore 12,00

Salvo disposizioni ministeriali e/o regionali emanate in caso di emergenza sanitaria.

Altrimenti potete anche perfezionare la vostra iscrizione o il tesseramento presso:

Trekking Sport – Corso Torino 6 – Avigliana – tel. 011-9348872

Secondo gli specifici orari di apertura.

I VANTAGGI DI ESSERE SOCI

L’iscrizione o il rinnovo danno diritto a:

▪    distintivo CAI (per i nuovi soci);

▪    bollettino annuale della Sezione;

▪    rivista Intersezionale “Muntagne Noste” Val Susa-Val Sangone;

▪    rivista mensile “MONTAGNE 360” del Club Alpino Italiano;

▪    rivista mensile “LO SCARPONE” che può essere consultata on-line sul sito      

      www.loscarpone.cai.it;

▪    coperture assicurative (come riportato al paragrafo “Assicurazioni”);

▪    condizioni agevolate presso i Rifugi CAI nazionali ed esteri;

▪    partecipazione a escursioni ed eventi organizzati da tutte le Sezioni del CAI;

▪    sconti sulle pubblicazioni CAI;

▪    sconti sugli impianti di risalita delle stazioni convenzionate;

     (vedere sito CAI Giaveno alla  pagina convenzioni e sconti)

     sconti su prestazioni mediche e fisioterapiche;

     (vedere sito CAI Giaveno alla pagina convenzioni e sconti)

▪    sconti sull’Abbonamento Musei Torino Piemonte; 

▪    prestito di libri che fanno parte della nostra ricca biblioteca;

▪    partecipazione ai corsi sulle varie discipline montane organizzati dalla Scuola

     Intersezionale “Carlo Giorda”;

▪    partecipazione a eventuali altri corsi organizzati dalla sezione;

in particolare i soci della sezione di Giaveno, al momento dell’iscrizione o del rinnovo, riceveranno:

▪     un buono pernottamento per il Rifugio “Balma”, in Val Sangone;   

▪     un buono pernottamento per il Rifugio “I Re Magi”, in Valle Stretta.

Il consueto calendarietto annuale riportante tutte le escursioni, serate e attività sociali 2021 non verrà pubblicato, in quanto riteniamo che attualmente non ci siano le condizioni per fare una programmazione a lungo termine. Verranno comunque pubblicati e diffusi calendari periodici in funzione delle condizioni di sicurezza che si verranno a creare durante l’anno.

ASSICURAZIONI                   

Modalità di attivazione coperture assicurative.

PER I SOCI

Con l’iscrizione al CAI sono comprese nella quota associativa le seguenti coperture:

      ▪    Infortunio in attività istituzionale.

      ▪    Responsabilità civile in attività istituzionale.

      ▪    Soccorso alpino in Europa in attività istituzionale e personale.

      ▪    Tutela legale in attività istituzionale.

           Soci in regola con il tesseramento 2020 che rinnovano per il 2021:

           la garanzia si estende sino al 31 marzo 2022.

 A richiesta del Socio è anche possibile:

      ▪   Aumentare i massimali della copertura infortunio in attività istituzionale al costo di

          € 4,60 solo al momento del rinnovo.

          La garanzia si estende sino al 31 marzo 2022 per i Soci, e sino al

         31 dicembre 2021 per i soci Titolati o Qualificati.

 ▪   Attivare le coperture infortunio in attività personale (€ 122,00 o € 244,00 a seconda

      dei massimali scelti).

      La polizza avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021

      (a prescindere dalla data di attivazione).

▪   Attivare le coperture Responsabilità Civile in attività personale al costo di € 12,50.

     La polizza avrà durata annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre 2021

     (a prescindere dalla data di attivazione).

Si ricorda pertanto ai soci che nel 2020 hanno richiesto le coperture aggiuntive sopra riportate, che dal 1 gennaio 2021 tali coperture non sono più attive.

Particolari coperture automatiche o attivabili sono previste per i Soci titolati o qualificati (sezionali).

PER I NON SOCI

In caso di partecipazione alle attività istituzionali:

     ▪ le coperture infortunio e soccorso alpino sono attivate a seguito del versamento

       di € 11,55 e comunicazione alla segreteria al momento dell’iscrizione di

       cognome, nome, data di nascita e codice fiscale.

I SOCI VENTICINQUENNALI E CINQUANTENNALI

Coloro che si sono iscritti nel 1997, se hanno sempre rinnovato senza interruzione, hanno diritto a ricevere l’aquilotto venticinquennale; gli iscritti nel 1972, quello cinquantennale. E’ però necessario che comunichino il loro nominativo in segreteria entro ottobre 2021.

ORARI – SEDI – CONTATTI

La segreteria è a disposizione per ulteriori informazioni o chiarimenti in merito ad ogni aspetto dell’adesione al CAI. In Piazza San Lorenzo e Piazza Colombatti (fuori della Sede) è possibile visionare le bacheche.

La Sezione è aperta ai soci, agli amici e ai simpatizzanti

tutti i venerdì non festivi dalle ore 21,00 alle ore 23,00

e tutti i sabati dell’anno non festivi dalle ore 10,30 alle ore 12,00

cellulare: 339-5755995  – e-mail: info@caigiaveno.com

sito: www.caigiaveno.com

Gruppo Alpinismo Giovanile: si riunisce nelle serate di apertura della sede. Per informazioni: Rossana 339-8260223 – Franco  338-1593404  e-mail: alpinismogiovanile@caigiaveno.com – Facebook: Alpinismo Giovanile CAI Giaveno

Gruppo Arrampicata: la Palestra presso il Palazzetto dello Sport di Via Colpastore, è a disposizione degli appassionati [da gennaio a marzo e da ottobre a dicembre] tutti i martedì e giovedì dalle ore 20,00 alle 22,30.

Per informazioni e per conoscere le condizioni facilitate di ingresso riservate ai soci CAI, rivolgetevi direttamente in palestra oppure contattate il numero telefonico 340-9628164 o su Facebook: Palestra arrampicata giaveno GARP

Museo Geologico Sperimentale: è visitabile gratuitamente tutti i giorni su appuntamento. Orario: 9,00-12,00/14,00-17,00 – e-mail: info@caigiaveno.comPer la didattica contattare Vittorio Pane: vpane_mgs@caigiaveno.com

Gruppo Mountain Bike: si riunisce nelle serate di apertura della sede. Per informazioni: Danilo 347-2122397 – Franco 338-1593404 e-mail: mtb@caigiaveno.com – Facebook: Mtb Cai Giaveno

Gruppo Speleologico Giavenese “Eraldo Saracco”: si riunisce presso la sede tutti i giovedì dalle ore 21,00 alle 23,00. Per informazioni: web: www.sites.google.com/site/gruppospeleologicogiavenese e-mail: speleogsg@gmail.com – Facebook: Gruppo Speleo Giavenese “Eraldo Saracco”.

Gruppo Protezione Civile e sentieristica Per informazioni: Michele 335-5292715 – e-mail: gmichele26@libero.it

Biblioteca: La biblioteca è aperta per la consultazione e per il prestito di libri nelle serate di apertura della sede.

N.B.: tutti gli orari di apertura sopra indicati sono validi in condizioni ordinarie, e possono subire variazioni in caso di disposizioni ministeriali e/o regionali emanate in caso di emergenza sanitaria

Per essere sempre informato visita il sito: www.caigiaveno.com

Inoltre potrai trovare notizie sull’attività di tutte le Sezioni che come noi fanno parte del raggruppamento “INTERSEZIONALE” Val Susa-Val Sangone collegandoti a: www.caivalsusavalsangone.it

Composizione Consiglio Direttivo del CAI Giaveno:

Presidente: Rossana Pavanello

Vice Presidente: Livio Lussiana 

Segretaria: Rita Maritano

Tesoriera: Antonella Grossi

Consiglieri: Danilo Cocco, Giuseppe Giai Gischia, Michele Giovale, Tatiana Giovinazzo, Vittorio Pane, Dante Plano, Mirella Portigliatti, Franco Tonda Roc, Bartolomeo Vanzetti.

Rossana Pavanello e Rita Maritano

 

Carissimi amici,

sono ormai anni che si parla di quanto sia importante ogni socio CAI per la Sezione di appartenenza e per il sodalizio in generale. Il socio è il primo mattoncino su cui si regge tutta la struttura, inutile negarlo, anche complessa, di tutto il Club Alpino Italiano. Ma come ci insegna proprio il nostro “andare in montagna”, è dal basso che si pongono le basi, che si inizia un percorso, per raggiungere alti traguardi.

Come ogni anno, nel prossimo autunno, ci sarà l’occasione di incontrarci nella consueta Assemblea annuale dei soci; quest’anno però, oltre all’approvazione del bilancio e delle attività sezionali, saremo chiamati ad eleggere il nuovo Consiglio Direttivo (per la verità questo avrebbe già dovuto avvenire nel 2020, ma la situazione sanitaria che ormai tutti conoscete, ha complicato un po’ le cose). A breve vi giungerà la comunicazione di convocazione all’assemblea con tutti i particolari relativi a data e luogo di ritrovo, ma fin da ora voglio invitare tutti voi, non solo a partecipare a questo momento così importante per la sezione, ma anche a proporvi, a farvi avanti. Chissà quante volte alcuni di voi avranno pensato “sarebbe bello fare …….”, oppure “… ma , il CAI potrebbe…..”. Questo è il momento giusto. Il Consiglio Direttivo deve essere rinnovato, al di là della scadenza temporale; perché non dare la propria disponibilità in modo da proporre nuove idee ed iniziative? Certo, non posso nascondervi che un po’ di impegno sarà richiesto, ma sono anche consapevole (per esperienza personale), che tutto è ripagato dalla soddisfazione del risultato.

A questo proposito, vorrei condividere alcuni passaggi dell’intervento di Massimo Bruzzone, presidente della Sezione CAI di Bolzaneto, durante il 100° congresso nazionale CAI tenutosi a Firenze nel 2015: “Vorrei quindi soffermarmi sull’importanza di ogni socio, che volontariamente e gratuitamente svolge il compito concepito dal titolo due dello statuto, il quale sottolinea l’importanza di tale figura ancora prima di elencare le competenze dei vari organi centrali e periferici. Il socio sceglie il CAI per condividere valori, tradizioni, tecniche, passione, e accostarsi ad altre persone intrise di vera passione e amore per la montagna. Le opportunità  di partecipazione sono molteplici: potrà favorire la manutenzione dei sentieri, contribuire alla divulgazione della cultura della montagna, patrimonio collettivo e condiviso. Il socio deve rendersi partecipe della Sezione, renderla viva e quale migliore occasione per esprimere il proprio pensiero se non l’assemblea annuale dove si decidono i programmi e si rende conto del lavoro svolto dai gruppi dal consiglio e dal presidente? Invito i  soci che usufruiscono di una gita sociale, di una serata di proiezioni, di un sentiero in ordine, di un rifugio, di un bivacco, a visitare la Sezione e a provare a capire quale può essere il loro contributo, per continuare a far crescere la nostra associazione.  Ci sono mille possibilità per farlo e non serve essere titolati, esperti, funamboli, arrampicatori dell’impossibile, ma normali persone che hanno a cuore la montagna in ogni sua manifestazione, a partire dalla più semplice. Il socio contribuisce a rendere attiva la sezione vero baluardo sul territorio a difesa di quei principi ispiratori dei Padri Fondatori.

Inutile dirvi che condivido in pieno il pensiero di Massimo Bruzzone ed è per questo che chiedo, a chi avesse voglia di dare un contributo alla nostra viva e vitale Sezione di Giaveno, di proporsi quale membro del prossimo Consiglio Direttivo che eleggeremo in autunno. Potrete segnalare la vostra disponibilità con un messaggio, un mail, una telefonata o come preferite, alla segreteria di sezione (info@caigiaveno.com – 339-5755995) entro sabato 4 settembre prossimo. Le vostre disponibilità saranno comunicate a tutti i soci già all’interno della convocazione all’assemblea.

Breve nota tecnica: sono eleggibili alle cariche sociali (quindi anche a quella di consigliere) i soci maggiorenni che siano iscritti all’Associazione da almeno due anni.

Per ora, nell’attesa di incontrarvi numerosi all’assemblea, vi auguro una buona estate e, mi raccomando, mentre andrete per sentieri (so per certo che lo farete!), pensateci…. Il vostro contributo è importante!!!

                                                                                            A presto,

                                                                                                  Rossana